Erbusco

Atalanta:de Roon, Var decisiva con Lazio

"Senza Var, nessuno avrebbe visto il fuorigioco sul gol della Lazio e non avremmo preso i tre punti". A due giorni dal posticipo, col gol di Acerbi annullato dopo una valutazione durata vari minuti, l'atalantino Marten de Roon plaude all'utilizzo della tecnologia: "Quando interviene, non puoi far altro che aspettare e sperare, anche se non sempre viene usata sugli episodi dubbi - prosegue il centrocampista. Lunedì è stata una battaglia più che una grande partita, ci ha consentito di dare continuità ai risultati". L'olandese evita di parlare di obiettivi: "Ora che abbiamo vinto sei delle ultime otto partite tutti parlano di Europa, quando all'inizio non abbiamo segnato per 5 partite di fila invece pareva che avremmo dovuto limitarci alla salvezza - osserva de Roon -. Per risalire in classifica servono 3/4 successi in serie. Ora abbiamo la trasferta col Genoa. Sarà una partita dura. Bisogna stare attenti al loro attacco, con Piatek e Kouamé. Poi ci aspetta la Juve...".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie